Una nuova figura per il settore manufacturing: il Quality Inspector

Crescono in maniera esponenziale, nel mondo del manufacturing, le offerte di lavoro per la figura di Quality Inspector. Sfogliando le pagine web dei principali canali di ricerca del personale, è possibile farsi alcune domande: 
  • Quanto può valere oggi acquisire e certificare questa competenza per garantirsi un posto certo nel mercato del lavoro? 

  • E, in parallelo, quanto può valere per un’azienda avere la certezza delle competenze e della preparazione del proprio personale addetto alle verifiche ispettive della qualità?

In questo contesto, ascoltando le esigenze di mercato e clienti, come Academy e in collaborazione con l’organismo di Certificazione TEC Eurolab, abbiamo implementato un percorso di specializzazione totalmente dedicato alla figura di Quality Inspector. Un iter formativo e relativi esami di certificazione per qualificare, su più livelli e settori, i professionisti addetti alle attività ispettive per la verifica della qualità di prodotti e processi.

“Abbiamo creato ex novo un’offerta formativa completa, dal taglio attitudinale e tecnico, indirizzata a chi si appresta a diventare Ispettore della qualità e a chi vuole certificare le competenze già maturate sul campo. Si parte con un primo step di formazione attitudinale sulla professione Quality Inspector con temi relativi alla conoscenza di base della norma ISO9001 e della norma ISO IEC17020, conoscenza del manuale della qualità, dei documenti di controllo e delle modalità di gestione della documentazione ITP (Inspection Test Plan) e QCP. Si passa poi al come si compila un report di audit e come si gestisce il processo di ispezione: Pre inspection meeting/during (NDT- performance test - collaudo dimensionale) final inspection (certification review-material certification). A seguire abbiamo previsto step successivi di specializzazione, differenziati per settore di appartenenza del prodotto. Dai primi, più generali, sulle lavorazioni meccaniche e sull’expediting, fino a quelli più specifici su valves/fitting/piping, su vessels/heat exchangers, su asset rotating equipment. I feedback sulle prime edizioni 2019 di questi percorsi sono stati molto positivi. Per questo rilanciamo la proposta sul 2020, con l’auspicio di supportare quanti più professionisti possibile nel loro percorso di crescita e affermazione professionale.”  (Anna Balboni, Responsabile TEC Eurolab Academy)

 

>>scopri il percorso formativo per Quality Inspector

 

Per maggiori informazioni - Segreteria Academy

mail: formazione@tec-eurolab.com
tel: +39 059 527775
Condividi linkedin share facebook share twitter share
Sigla.com - Internet Partner