Macchine alimentari: Hygienic Design e idoneità al contatto alimentare

Macchine alimentari: Hygienic Design e idoneità al contatto alimentare
Macchine alimentari: Hygienic Design e idoneità al contatto alimentare

Dettagli

Destinatari

Ufficio Tecnico - Manualistica - Ufficio Acquisiti - Ufficio Qualità

Date e Durata

2 giornate
Date su richiesta

Costo

Richiedi un preventivo a  formazione@tec-eurolab.com 

Descrizione

Questo corso modulare si propone di affrontare il quadro direttivo e normativo della Direttiva Macchine 2006/42/CE: requisiti generali e specifici per macchine ad uso alimentare, nonché i principi base di progettazione: sicurezza del macchinario per gli utilizzatori e per gli alimenti.
Approfondisce inoltre il Regolamento 1935/2004: scelta dei materiali metallici e plastici in funzione dell’idoneità al contatto alimentare e il Regolamento 2023/2006 sulle Buone Pratiche di Fabbricazione (GMP).

Contenuti

Modulo 1 – Prima giornata
Quando direttivo e normativo applicabile: dalla Direttiva Macchine 2006/42/CE alle norme per le macchine alimentari
- Direttiva Macchine 2006/42/CE: requisiti generali e specifici per macchine ad uso alimentare
- Principi base di progettazione: sicurezza del macchinario per gli utilizzatori e per gli alimenti.
- I principi generali di progettazione secondo la UNI EN ISO 12100 e i requisiti di igiene secondo la UNI EN ISO 14159
- La progettazione di macchine alimentari e requisiti di igiene secondo la UNI EN 1672‐2: valutazione dei rischi, materiali di costruzione, progettazione (caratteristiche di zone alimentari e non, giunti, angoli e altri requisiti).
- Documentazione di progetto: Analisi dei Rischi, Fascicolo Tecnico, Manuale istruzioni

Modulo 2 ‐ Seconda giornata
Regolamento 1935/2004: scelta dei materiali metallici e plastici in funzione dell’idoneità al contatto alimentare 
- Inquadramento direttivo e legislativo applicabile ai materiali a contatto con gli alimenti
- Materiali metallici: scelta dei materiali tra requisiti meccanici e di idoneità al contatto alimentare
- Materiali plastici e gomma: caratteristiche e problematiche dei materiali plastici più diffusi
- Interazione dei lubrificanti e materiali di pulizia con i materiali metallici e plastici in funzione della composizione chimica
- Test di cessione per la valutazione dell'idoneità al contatto alimentare
- Test di contaminazione sui particolari lavorati
- Rapporti di prova e certificati di idoneità al contatto: modalità di lettura ed interpretazione

Regolamento 1935/2004 e Regolamento 2023/2006 sulle Buone Pratiche di Fabbricazione (GMP): dal progetto della macchina alimentare alla dichiarazione di idoneità al contatto per il cliente.
- Introduzione al Regolamento 2023/2006 sulle Buone Pratiche di Fabbricazione (GMP)
- Requisiti di identificazione e rintracciabilità tra fasi di processo e documentazione
- Ruoli e responsabilità per la conformità del materiale destinato al contatto con alimenti
- Struttura e contenuti relativi alle GMP
- Dichiarazione di idoneità al contatto e dichiarazione di conformità macchine

Richiedi informazioni



Condividi linkedin share facebook share twitter share
Sigla.com - Internet Partner